Come pianificare il viaggio perfetto in auto alla scoperta della birra artigianale americana

2019-06-17

Il Viaggio Perfetto In Auto Alla Scoperta Delle Birre Artigianali Americane

Nei primi anni 2000 l'industria della birra artigianale ha preso d'assalto gli Stati Uniti. Dopo anni, ci sono più di 7000 birrifici che operano in tutto il paese, ciascuno dei quali produce versioni uniche e incredibilmente diverse delle proprie birre. Le specialità spaziano dalla classica American Pale Ale alle ricche stout e porter e tutto il resto.

Città come San Francisco, Seattle, Portland, Detroit e St. Louis hanno tutte contribuito a spingere questa rivoluzione americana del birrificio artigianale. Data la ricca cultura della birra, e grazie alle birrerie di fama mondiale presenti negli stati di tutto il paese, l'unico modo reale per avere un vero assaggio delle offerte alcoliche statunitensi è quello di conoscerle al modo americano: attraverso un tour su strada dei birrifici artigianali. Tenendo a mente questo, ecco come potreste procedere per pianificare la vostra avventura incentrata sulla birra.

Personalizzate il viaggio secondo il vostro gusto

Con nuovi birrifici che nascono ogni mese, è impossibile andare a provare tutte le migliori strutture del paese. Per questo motivo, dovrete personalizzare il viaggio ai birrifici artigianali in modo che questo soddisfi i vostri gusti.

Quando si tratta di birra, i gusti variano. Mentre una IPA al pompelmo potrebbe rappresentare la perfezione per un appassionato, può essere che non faccia per voi. Le birre artigianali, lungi dall’avere un solo standard, hanno sapori complessi. Per questo motivo, il percorso ideale di viaggio alla scoperta dei birrifici dovrebbe essere fatto su misura dei vostri gusti.

Quelli che hanno una predilezione per le IPA avranno fortuna soprattutto nella metà orientale del paese. Washington, per esempio, è uno dei maggiori produttori di luppolo della nazione, e per questo è un punto di riferimento per la produzione della classica IPA americana.

Anche le birre artigianali della Bay Area soddisfano i gusti di coloro che amano sentire il luppolo nelle loro bevande, anche se lo scenario della birra in California è in rapida espansione, e sicuramente potrà offrire qualcosa a tutti.

Nel frattempo, se il vostro amore per una buona birra artigianale è pari solo alla vostra passione per un buon bicchiere di whisky, dovreste prendere in considerazione l'idea di andare in Kentucky, per assaggiare le numerose birre invecchiate in barili di whisky.

Appuntatevi i birrifici migliori

Una volta che avete scelto una regione, è ora che vi concentriate sui migliori birrifici della zona. Grazie a Internet e ai social network, che sempre più si concentrano sull'amore per la birra artigianale, potrete trovare molti siti di recensioni e valutazioni che vi aiuteranno a individuare i birrifici migliori di un'area.

TripAdvisor, Google, Facebook e Yelp forniranno un mix di recensioni basate su una serie di criteri. Per recensioni più mirate e specializzate, incentrate sulla qualità della birra e su caratteristiche specifiche di stabilimenti birrari, controllate RateBeer, la beer community e il sito di recensioni dei birrifici per gli appassionati delle birre artigianali. Risorse come i Migliori 100 Birrifici del mondo di RateBeer sono strumenti eccellenti per aiutare gli appassionati di birra a selezionare e individuare i punti migliori di una zona.

Probabilmente vorrete che il vostro viaggio alla scoperta dei birrifici si concentri soprattutto su quelli affermati e ben recensiti che vi faranno impazzire, ma non esitate a uscire dalla vostra zona di comfort e provare qualcosa di nuovo.

I birrifici artigianali sono ancora relativamente nuovi in molte città degli Stati Uniti, e molti nuovi eccezionali stabilimenti stanno appena alzando la testa. Uscire dalle vostre consuetudini e provare qualcosa di nuovo e meno recensito potrebbe essere l’occasione buona per scoprire le meraviglie di un eccezionale birrificio emergente.

Fare accordi

Dopo aver deciso una regione sulla quale concentrarsi e individuato gli stabilimenti desiderati, è il momento di consolidare i vostri piani di viaggio. La prima considerazione è il trasporto. Dato che birra e guida non sempre vanno bene insieme, dovrete essere strategici in merito pianificazione del vostro itinerario, in termini di tempi di guida e tempi di degustazione.

A meno che non abbiate già un veicolo, dovrete prendere accordi per il noleggio. Fortunatamente, molte società americane di noleggio auto consentono ai clienti di effettuare noleggi in più città, permettendo ai clienti di ritirare il veicolo in un luogo e di riconsegnarlo comodamente in un altro, eliminando la necessità di riportarlo indietro o di perdere tempo.

I visitatori internazionali dovrebbero anche sapere che, sebbene l'età per bere negli Stati Uniti sia di 21 anni, molte società di noleggio auto rifiutano di noleggiare veicoli a persone di età inferiore ai 25 anni. Se avete tra 21 e 24 anni e intendete noleggiare un’auto per la vostra avventura, chiamate in anticipo le società di noleggio auto in modo da avere la avere la conferma in merito ai requisiti per il noleggio.


Torna alla homepage di ESTA