Assistenza Richiesta
Richiesta Online
Servizio Clienti 24/7
Sicuro e Protetto
Prezzo US$ 88
(tasse governative incluse)

Viaggiare negli Stati Uniti?

Ci sono due modi per accedere al territorio degli Stati Uniti come visitatore: tramite un normale visto turistico degli Stati Uniti (denominato ufficialmente “Visto B-2”) o tramite il Visa Waiver Program. Si richiede ai viaggiatori che accedono negli Stati Uniti con il Visa Waiver Program, di completare online l’iscrizione per una "Autorizzazione di Viaggio" / "Travel Authorization" (eVisa) secondo il "Sistema Elettronico per l’Autorizzazione del Viaggio", in sigla ESTA.

Notizia importante per i Cittadini Svizzeri:
I cittadini dei 38 paesi del programma Visa Waiver possono viaggiare negli Stati Uniti senza possedere un visto, ma devono iscriversi per l’ ESTA. La Svizzera è uno dei 38 paesi. I cittadini svizzeri sono esortati a leggere questa pagina per ulteriori informazioni riguardanti l’iscrizione.

Che cos’è il Visa Waiver Program?
Il Visa Waiver Program è un programma del governo degli Stati Uniti che consente ai cittadini provenienti da 38 paesi di accedere agli Stati Uniti per fini turistici, di transito o di affari per un periodo di durata fino a 90 giorni e senza ottenere un visto. Il vantaggio di entrare negli Stati Uniti con il Visa Waiver Program si riscontra nel fatto che si ha la possibilità di raggiungere gli Stati Uniti con breve preavviso e senza dover ottenere un visto.

Che cos’è l’ESTA?
ESTA è l’abbreviazione di "Electronic System for Travel Authorization"(Sistema Elettronico per l’Autorizzazione del Viaggio). L’ESTA è un sistema di iscrizione online sviluppato dal governo degli Stati Uniti al fine di pre-monitorare i viaggiatori prima che gli sia permesso di imbarcarsi su un aereo o su una nave diretti negli Stati Uniti.

Chi è che ha bisogno di richiedere l’ESTA?
Qualsiasi persona che desideri entrare negli Stati Uniti (via aereo o via mare) secondo il Visa Waiver Program deve richiedere l’ ESTA, compresi i cittadini svizzeri.

Quali sono i paesi compresi nel Visa Waiver Program?
I seguenti 38 paesi sono parte del Visa Waiver Program: Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Cile, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Giappone, Latvia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Regno Unito.

I requisiti di eleggibilità sono diversi, e comprendono:
  • Il viaggiatore deve possedere un passaporto elettronico
  • Il viaggiatore non deve avere alcun precedente penale in nessun paese
  • E’ consentito al viaggiatore di permanere negli Stati Uniti per un periodo massimo di 90 giorni
  • Non sono consentite estensioni del soggiorno una volta che si è effettuato l’accesso agli Stati Uniti

Per quanto tempo è valido un ESTA approvato?
Normalmente un ESTA approvato è valido per 2 anni dalla data di rilascio. Tuttavia è consentito al viaggiatore di restare negli Stati Uniti per un periodo limitato di 90 giorni per ciascuna visita.

Lingue:
Questa pagina è disponibile in Inglese, Tedesco, Francese e Italiano, per una maggiore comodità dell’utente.

Come Inviare la tua Richiesta ESTA:

DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILITA’ LEGALE. IMPORTANTE:
Questo sito non è affiliato al governo degli Stati Uniti. ESTA-Schweiz.ch opera per mezzo di una compagnia privata. ESTA-Schweiz.ch fornisce informazioni riguardanti i visti per gli Stati Uniti e il Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio. Forniamo inoltre i link a siti di terze parti che si occupano di servizi di invio e assistenza riguardo l’ESTA. Non è necessario effettuare la richiesta presso un sito privato. Puoi inviare la tua richiesta ESTA direttamente al sito ufficiale del governo degli Stati Uniti. Ti preghiamo di leggere la nostra pagina “Impressum” per ulteriori informazioni.

Come richiedere l’ESTA:
  1. Assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti di eleggibilità.
  2. Decidere se si desidera assumere una compagnia privata o utilizzare direttamente il sito governativo senza alcuna assistenza.
  3. Inviare la propria richiesta online.
  4. Ricezione dell’esito della richiesta.
  5. Una volta ricevuto un ESTA approvato sarà possibile viaggiare verso gli Stati Uniti in qualsiasi momento.




Quanto tempo ci vuole per richiedere l’ESTA?
La compilazione del modulo di richiesta online dell’ESTA richiede tra i 5 e i 10 minuti. Inviando la tua richiesta saprai entro qualche secondo se hai ricevuto o meno la pre-approvazione per viaggiare negli Stati Uniti. Chiunque venga respinto, dovrà richiedere un visto turistico per gli Stati Uniti, come ad esempio il visto B-1 per gli affari e il B-2 per il turismo.

Qual è la commissione da pagare per richiedere l’ESTA?
Il sito governativo ufficiale degli Stati Uniti applica una commissione di US$14 dollari per i viaggiatori, ad esempio una famiglia di 4 persone dovrà pagare 4 volte. Lo svantaggio principale della richiesta tramite il sito del governo degli Stati Uniti consiste nel fatto che non riceverai alcuna assistenza in caso di domande o errori.

I vantaggi relativi all’utilizzo di un Servizio di Assistenza ESTA privato:
Ci sono diverse compagnie private che forniscono totale eleggibilità e servizio di assistente, compresa l’assistenza clienti in più lingue (tra le quali Inglese, tedesco, Francese e Italiano). Queste compagnie private applicano tariffe comprese tra gli US$84 e i US$150 per il servizio. Il sito che consigliamo applica una tariffa di US$88 per ciascuna revisione di richiesta, i quali includono la commissione governativa obbligatoria di US$14.

Cosa fare nel caso in cui la richiesta per l’ESTA venga respinta:
La ragione principale per la quale la Svizzera è membro dei Paesi Visa Waiver è riscontrabile nel fatto che sono pochissimi i richiedenti ai quali viene richiesto un visto B-2 (normale visto turistico). Lo stesso discorso vale per l’ ESTA, infatti solo una piccola percentuale di richiedenti svizzeri viene respinta. Nell’improbabile eventualità in cui la tua applicazione dovesse essere respinta, dovresti contattare l’ambasciata o il consolato statunitense più vicini per avere ulteriori informazioni.