Requisiti ESTA per i cittadini svizzeri


Requisiti ESTA per i cittadini svizzeri

Il sistema elettronico di autorizzazione ai viaggi (ESTA) garantisce a tutti quanti i soggetti qualificati il diritto di viaggiare liberamente negli Stati Uniti per motivi approvati dal governo.

Coloro che desiderano viaggiare a livello internazionale nell'ambito del Programma di Esenzione dal Visto devono soddisfare un elenco di condizioni necessarie per qualificarsi, elenco coordinato dal Dipartimento per la Sicurezza Nazionale. L'elenco completo dei requisiti ESTA è il seguente:

Requisiti di ammissibilità

  • Ogni individuo partecipante deve provenire da uno dei paesi coperti dal Programma di Esenzione dal Visto. Tra questi paesi vi sono Belgio, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Italia e Regno Unito, insieme a molti altri. Vedi l'elenco completo sulla nostra homepage.
  • I viaggiatori devono essere in possesso di un passaporto aggiornato. Inoltre, tutti i passaporti qualificati devono essere validi per l'intera durata della visita pianificata e devono avere una data di scadenza che superi la durata del soggiorno previsto.
  • Tutti i passaporti utilizzati devono essere passaporti elettronici o passaporti moderni contenenti un chip ID digitale. Questi e-passaporti devono poter essere letti da qualsiasi lettore di passaporti digitali standard. Per verificare la compatibilità del passaporto, basta che tu esamini l'interno della copertina davanti; i passaporti dotati di chip elettronici mostreranno il logo e-Passport nella parte inferiore della copertina del passaporto. Senza questo chip, ai potenziali viaggiatori verrà negata la possibilità di salire a bordo dell'aeromobile e non potranno quindi viaggiare verso gli Stati Uniti.

Limitazioni di viaggio e condizioni approvate

  • ESTA è principalmente fatto per le persone che visitano gli Stati Uniti per massimo tre mesi. Coloro che desiderano rimanere oltre questo periodo di tempo potrebbero dover cercare opzioni alternative che offrano la possibilità di fermarsi più a lungo.
  • Motivi approvati per il viaggio sono il turismo, le visite a famiglia o ad amici, eventi aziendali, motivi medici o brevi periodi di studio accademico che non siano ufficialmente accreditati o che rilascino una laurea a completamento. In alternativa, coloro che desiderano studiare in un'università o in una scuola di specializzazione degli Stati Uniti per un corso di laurea completo dovranno cercare accordi di visto diversi.
  • L'ESTA non garantisce ai viaggiatori internazionali, durante il loro soggiorno nel paese, alcuna possibilità di lavoro. Tuttavia, viaggiare per negoziare accordi, conferire con contatti professionali e incontrare potenziali clienti, sono tutti motivi che rientrano nei parametri ESTA. Ma, comunque, coloro che tentino di trovare una professione all'interno del paese dovranno esplorare altre opzioni a lungo termine.

Come fare domanda

  • Le domande di ESTA devono essere compilate online attraverso il sito ufficiale. È anche possibile compilare questi moduli con l'aiuto di terze parti approvate, che siano agenzie di viaggio o società.
  • Il più delle volte, i candidati sono tenuti a presentare prove di avere fondi consistenti. Questo viene fatto per garantire che i potenziali visitatori abbiano i mezzi di sostentamento durante il loro soggiorno.
  • I moduli sono relativamente brevi e per la maggior parte delle persone sono necessari meno di venti minuti per la compilazione. C'è una tassa di elaborazione di USD 14 che dovrà essere pagata prima che venga elaborata qualsiasi domanda. I potenziali viaggiatori dovrebbero tenere presente che molte, se non tutte le terze parti assistenti, addebitano un costo significativamente maggiore per questi servizi di elaborazione.
  • Sebbene il processo di invio sia di solito quasi istantaneo, le autorità di viaggio statunitensi richiedono che le domande vengano presentate entro e non oltre 72 ore prima della data di partenza prevista. Questo viene fatto per garantire che eventuali complicazioni possano essere risolte prima della data del viaggio.

Limitazioni di arrivo

  • Indipendentemente dalla modalità di trasporto nel paese, tutti coloro che viaggiano con l'ESTA avranno bisogno di un biglietto di andata/ritorno o di partenza prima dell'arrivo negli Stati Uniti.
  • Tutti i viaggiatori devono avere con loro la documentazione relativa a questi biglietti di andata/ritorno o di partenza per tutta la loro permanenza, nel caso in cui agenti o funzionari di frontiera richiedano la prova del passaggio.
  • Per coloro che entrano dal Canada o dal Messico, quando si attraversa il confine ci sono alcuni moduli aggiuntivi da compilare. Oltre a questi moduli, ai visitatori verrà chiesto di presentare un modulo I-94W compilato.

Motivi di ineleggibilità

  • Di tanto in tanto, ai potenziali viaggiatori potrebbe essere negata la possibilità di volare, anche se sembrassero avere tutti i requisiti per poterlo fare. Ciò può essere dovuto a diversi problemi, tra cui precedenti penali o specifici problemi medici. Potrebbe anche trattarsi di persone che hanno avuto problemi di visto in passato o magari precedenti casi di espulsione dagli Stati Uniti.
  • Inoltre, coloro che mostrano di aver visitato Yemen, Iran, Somalia, Siria, Iraq, Corea del nord , Libia o Sudan a far data dal 1 marzo 2011, potrebbero incontrare delle difficoltà.
  • Infine, le persone con doppia nazionalità di paesi come Iran, Iraq, Sudan o Siria sono completamente escluse dalla partecipazione a questo programma.

Anche se scopri di non soddisfare tutti i criteri sopra elencati, potrebbero esserci comunque delle opzioni per te. Sta a te ricercare le diverse opzioni di viaggio e visto che potrebbero essere ancora disponibili.

Se stai cercando di rimanere all'interno del paese più a lungo della validità dell'ESTA, ottenere un diploma universitario o diventare un lavoratore degli Stati Uniti, è necessario che tu persegua opzioni di visto alternative.

In definitiva, tutti i richiedenti a cui è stata negata l'ESTA sono più che benvenuti per fare domanda di qualsiasi opzione di visto alternativo a loro disposizione. In generale, agli interessati che hanno ricevuto un rifiuto vengono anche inviate ulteriori istruzioni e possibilità per viaggiare con successo negli Stati Uniti.